I cookie ci aiutano a fornire, proteggere e migliorare i servizi di InterAutoNews.
Continuando a usare il nostro sito, accetti la nostra normativa sui cookie.

  4 mesi 2022 4 mesi 2021 Diff. % Apr. 2022 Apr. 2021 Diff. %
Austria 68.739 85.818 -19,90 16.364 22.296 -26,61
Belgio 131.548 156.429 -15,91 28.402 37.192 -23,63
Bulgaria 9.031 7.984 13,11 2.357 2.400 -1,79
Cipro 3.806 3.671 3,68 747 925 -19,24
Croazia 13.893 14.621 -4,98 4.258 4.147 2,68
Danimarca 45.243 59.404 -23,84 11.015 15.518 -29,02
Estonia 6.969 8.123 -14,21 1.778 2.395 -25,76
Finlandia 28.163 36.825 -23,52 6.431 8.845 -27,29
Francia 474.084 582.217 -18,57 108.724 140.426 -22,58
Germania 806.218 886.102 -9,02 180.264 229.650 -21,50
Grecia 31.716 33.637 -5,71 9.289 10.198 -8,91
Irlanda 57.753 55.177 4,67 7.863 7.147 10,02
Italia 435.647 592.488 -26,47 97.339 145.243 -32,98
Lettonia 4.974 4.836 2,85 1.294 1.395 -7,24
Lituania 8.852 11.269 -21,45 2.349 3.611 -34,95
Lussemburgo 14.688 16.783 -12,48 3.341 4.327 -22,79
Paesi Bassi 100.457 104.431 -3,81 22.087 23.844 -7,37
Polonia 136.923 158.014 -13,35 34.882 40.149 -13,12
Portogallo 47.191 45.848 2,93 12.420 14.809 -16,13
Repubblica Ceca 62.105 68.510 -9,35 14.714 18.976 -22,46
Romania 37.447 27.624 35,56 8.469 6.862 23,42
Slovacchia 25.279 22.189 13,93 6.058 6.787 -10,74
Slovenia 16.670 20.572 -18,97 3.918 4.281 -8,48
Spagna 233.509 264.649 -11,77 69.111 78.594 -12,07
Svezia 91.681 112.741 -18,68 21.942 21.871 0,32
Ungheria 37.780 42.752 -11,63 9.090 10.555 -13,88
Unione Europea (UE) 2.930.366 3.422.714 -14,38 684.506 862.443 -20,63
EU14* 2.566.637 3.032.549 -15,36 594.592 759.960 -21,76
EU12 363.729 390.165 -6,78 89.914 102.483 -12,26
Islanda 4.554 2.867 58,84 1.403 781 79,64
Norvegia 42.067 49.475 -14,97 9.725 13.166 -26,14
Svizzera 69.873 78.551 -11,05 15.646 22.054 -29,06
EFTA 116.494 130.893 -11,00 26.774 36.001 -25,63
Regno Unito 536.727 567.108 -5,36 119.167 141.583 -15,83
Totale EU + EFTA + UK 3.583.587 4.120.715 -13,03 830.447 1.040.027 -20,15
*i dati di Malta non sono attualmente disponibili            
Dati al 18/05/2022            

Fit for 55, dopo il voto è ancora guerra aperta

Nel dare la notizia del cambio di proprietà, InterAutoNews si era dichiarato a favore dell’informazione obiettiva e indipendente. Pur ribadendo la sua neutralità il giornale non può tuttavia ignorare il polverone sollevato dalla decisione del Parlamento Ue di vietare, a partire dal 2035, la vendita di veicoli con motori endotermici, compresi quindi i modelli ibridi. Una scelta coraggiosa, ma non definitiva. A rigor del vero, il provvedimento non rappresenta una novità assoluta, come si è cercato di far credere ai consumatori, perché costituisce uno degli assi portanti del pacchetto Fit for 55 della Commissione Ue a difesa dell’ambiente. Il Parlamento si è limitato a ratificarlo.  La proposta dovrà adesso passare l’esame del Consiglio Ue, cioè dei governi, dove la consapevolezza delle difficoltà produttive, logistiche ed economiche è molto più forte che in Parlamento. Seguirà poi un tavolo tra Consiglio, Commissione e Parlamento che potrebbe ancora apportare modifiche alla proposta votata a Strasburgo. 
Senza attendere l’attenuazione delle polemiche, anzi, forse al contrario, allo scopo di mantenere alta l’attenzione mediatica, nei giorni immediatamente successivi alla contestata votazione, il gruppo Stellantis ha annunciato, a sorpresa, di voler interrompere l’adesione all’Associazione dei Costruttori Automobilistici Europei (Acea) entro la fine dell’anno. Nel comunicato si dà inoltre notizia della creazione del “Freedom of Mobility Forum”, un incontro annuale con lo scopo di affrontare i problemi più urgenti della mobilità nella società.

Leggi tutto...